.

Sentirsi in balia di un altra persona è inquietante e lasciare fare richiede fiducia e forse una discreta dose di incoscienza.
Ma per chi è abituato a gestire, decidere, fare da sè, scegliere e risponderne…. è un po’ di più.
Forse la curiosità ha potuto più della razionalità o forse la paura ogni tanto resta indietro, o più semplicemnte è uno stato talmente abituale che è come se non ci fosse più…
O forse, sentirsi fisicamente in balia di qualcuno è meno stupefacente e pauroso che sentirsi in balia ogni momento, ma psicologicamente, della vita.
E cos’altro dovrò lasciare che accada e quanto saprò cercare e volere e cogliere e quando saprò compiere i miei pensieri?
Sentirsi fisicamente in balia di un’altra persona e lasciar fare…
Di cosa sono capace infine?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

20 risposte a .

  1. bisbetica ha detto:

    Ma che c\’è di più magico del sentirsi in balia?
    Sono cosi rare le occasioni in cui è possibile, in cui l\’uomo che abbiamo di fronte è capace di farci stare così… talmente difficile che talora ce lo inventiamo di sana pianta perchè è quell\’emozione che vorremo vivere… il darci nudi.
    Ricordi questa? forse no…
    "Prendimi adesso tra le tue bracciaadesso sciolta da me raccogliminon per ridare forzama perché io possa arrendermi." (Patrizia Cavalli)
     
    La forza è la tua, l\’indipendenza è tua, nulla di te ti viene sottratto, non è debolezza ma una dolce resa, un punto di ristoro dove smemorarsi ed essere. Non scappare… prendi e lasciati e abbandonati… ehm, che io abbia dei rimpianti? :-DDD
    Naaaa ormai… ma ho capito! Azz se ho capito 😉

  2. lomasi ha detto:

    Sentirsi fisicamente in balia è diverso dal sentirsi in balia in senso più vasto. Quest\’ultima cosa per assurdo forse mi è capitata di più. Ma la sensazione fisica e reale di essere nelle mani dell\’altro…. non so perchè ma è più… come dire… muove cose nuove.
    Forse perchè fin da piccolissima mi sono (dovuta) arrangiare da me ed è troppo lontano quell\’abbandonarsi che è tipico dei bambini (così lontano che non mi pare ci sia mai stato).
    Non parlo dell\’abbandonarsi a sentimenti ed emozioni, ma dell\’affidarsi proprio fisicamente, che è più della semplice (semplice?!?) "intimità". Non posso spiegarlo più o meglio di così, sto ancora elaborando :=)

  3. bisbetica ha detto:

    Oh si, forse si ma questo abbandono fisico è l\’ultima barriera io credo
    in fondo lasciarsi andare all\’emozione per certi versi è più facile… potrebbe essere anche solo un bugia, un attimo, un\’amplificazione, un voluto… il piacere di sognare, volare, dire, sperare, provare a sentire
    il corpo è assoluto… abbandonarsi fisicamente all\’altro è sciogliersi, è non temere di scomporsi e ricomporsi… ehm difficile anche per me, almeno senza esagerare 😀
    possiamo saper "usare" il nostro corpo ma solo poche persone sapranno farlo vibrare oltre il nostro sapelo fare… oddio… meglio che mi fermi eheheheh
    insomma, fa sempre parte di quel "qualcuno con cui morire"… spacciatrice sottobanco di post 🙂

  4. stordita ha detto:

    ma (bi)sognando non sei tu, te stessa, la signora respiro?noooo ;)))io sono sveglia, vi scopro a tutte, che vi credete, hihihi :ppp

  5. bisbetica ha detto:

    così è da pazze scatenate ahahahah
    te chi sei orfanella? :-DDD
     
    Respiro, dicci di morti e feriti… sono un po\’ preoccupata…

  6. lomasi ha detto:

    Ihihih
    cara la mia bisognando… secondo te può esserci qualcuno sano di mente qua? ad aver a che fare con me?
    come già detto "se non son strani non li vogliamo"
    Matti, goliardici, diabolici o troppo buoni…. i miei amici trovati in internet sono tutti così, strani, speciali, alcuni spettacolari, in generale capaci di cose che non mi aspettavo… e vogliono farmi rinunciare!
    Impossibile, se qualcuno è amico, per me, rimane amico, un modo per non perderlo lo trovo…. se  è amico, che l\’abbia visto o meno, è amico…
    A meno che non sia l\’amico in questione a sottrarsi al mio assurdo modo di voler bene…
     

  7. stordita ha detto:

    hihihi! io non sono abbandonata nel senso di orfana, (non c\’entrava tutta la frase nella casella del nome!)sono la bambina che da piccola si e\’ abbandonata, e capisco che sensazione intende descrivere la signora respiro :)oh, non capisco nemmeno io che volevo dire!ho sonno :Dio rientro nella categoria degli amici diabolici ;)buona giornata signore bisognose :De pure la lady qui sotto, ha bisogno di stare a letto a quest\’ora!

  8. lady ha detto:

    mamma se riuscite a fare casino……
    miii se ci ho capito qualcosa!!!
    cmq io non solo adoro la sensazione di abbandonare completamente il mio corpo nelle braccia di qualcuno, ma adoro anche fargli sapere che sono comletamente in sua balia…..è una sensazione unica che nella mia vita solo un uomo mi fa provare….. ma lui non lo sa! :-DDD

  9. bisbetica ha detto:

    Ora ci provo 😉
    ma hai ragione… trovare il centro, l\’essenza non ha un\’unica via, quel che conta è arrivarci

  10. Domenico ha detto:

    Lady G perchè non provi a dirglielo?
    Cerco un centro di gravità permanente, astenersi diabolike….

  11. lomasi ha detto:

    ora ho qualche difficoltà pure io a capire…. la smettete di cambiare nome?!?
     
    Ehm… io credo non abbiate davvero capito cosa intendo io per "essere fisicamente in balia di un altra persona" 😀 😀 😀

  12. Giusy ha detto:

    uff
    perchè niente va come deve andare!!!  cerco di far andare le cose per il meglio…
    ma non è il mio meglio!!  e quindi uff e mi fermo qui!

  13. Domenico ha detto:

    … Credo anche io…
    Forse è meglio che lo spieghi…..
    Essendo "noi" un po balordi siamo duri di comprendorio…
    Piccola Cuccy che c\’è? Qualcosa che non va?
    Tu che puoi essere chiunque e…..
    Stai passando un brutto periodo?
    Smile you are on candid camera….. 🙂

  14. lomasi ha detto:

    Come dice la mia amica Monica, una donna non è donna se non ha i suoi segreti.
    Quindi no, non intendo spiegarvi questa cosa, ma non è semplicemente abbandonarsi al piacere di stare con qualcuno…
    CURIOSI
    Un po\’ di fantasia signore e signori….

  15. angel_out ha detto:

    la tua amica Monica dice giusto ;-D troppo sgrammaticato??…
     
    Non ci sono mai riuscita ad abbandonarmi a quell abbandono fisico di cui credo tu stia parlando…
     
    addirittura anche il mio massaggiatore mi rimprovera
     
     

  16. lomasi ha detto:

    il cervello continua a fare cr-cr?
    Si può imparare sai? Forse bisogna avere i giusti maestri… e volerlo, come per tutto….
    Ascolta il tuo corpo

  17. bisbetica ha detto:

    ce la fò, ce la fò… vado a scriverlo a "ce la fò"… sei mai stata da lui?seguimi è un bel posto…http://cid-5883dedeae795c6f.spaces.live.com

  18. angel_out ha detto:

    jiela fai! eccome se gliela fai!…salutami il tirapacchi ;-D

  19. lomasi ha detto:

    c\’ero stata nell\’altra mia veste… ma io so\’ grezza e mi è sembrato di non aver parole sensate lì
    Un bel posto davvero, ora che ci sono tornata…
    C\’ un altro posto che mi incantava… ma credo sia stato abbandonato e non so se posso ritrovarlo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...