Delpine de Vigan

Non mi piace quando le cose svaniscono, si perdono, non mi piace fingere di avere dimenticato. Io non dimentico.
Non mi piace il calare della sera. Queste giornate che finiscono nell’ombra, per sempre.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

16 risposte a Delpine de Vigan

  1. bisbetica ha detto:

    sono le 18 di Magrelli queste ;-)avrei altro da dire ma son costretta a tornare in altro momento… odio la non libertà di scrivere quando vorrei… vabbè, vita da madri

  2. lomasi ha detto:

    ehm… scusa l\’ignoranza, ma chi è Magrelli? e soprattutto cosa sono le sue 18?

  3. bisbetica ha detto:

    Valerio Magrelli… quello strano libro che leggevo tempo fa "Nel condominio di carne". E\’ un poeta e da me trovi una citazione, tratta da quel libro, che riguarda le 18.00, l\’imbrunire :-)A me le cose non piacciono se svaniscono come un cono gelato che ti cade per terra o un treno perso all\’ultimo minuto.Intendo dire che ci son cose che si esauriscono e quelle non credo che manchino neppure a te, non dico che si dimenticano, nulla si dimentica, ma le si lasciano passare.Quando invece un\’emozione la senti scivolare via perchè non hai più energia per trattenerla e non perchè non la senti più… beh, questa è un\’altra cosa e allora si, concordo: non si può fingere e soprattutto è inutile anche perchè mentiremmo a noi stessi. Cosa resti da fare non lo so :-)Io litigo con me e intanto il tempo passa

  4. bisbetica ha detto:

    per semplificare"Chi ha inventato le diciotto e trenta? Chi ha potuto concepire quest\’ora mesta e letale? Da dove sorto questo dosso del tempo, che rompe la giornata, la frattura, e la obbliga a rallentare, interrogandosi.":-)buongiorno

  5. stordita ha detto:

    nemmeno io dimentico, niente :)buongiorno!

  6. lomasi ha detto:

    Bis forse l\’avrei detto in un altro modo, ma credo pensiamo la stessa cosa.Non mi piace quando una cosa non la posso vivere e nemmeno dire perchè… perchè no… E mi piace ancora meno far finta di niente. E non dimentico, non dimentico quel che è accaduto e come mi sono sentita.E ancora meno dimentico gli affetti, e molti rimangono intatti anche se non esternati, rimangono qui, dentro me.Non dimentico le persone, e quando voglio bene continuo a volerne, anche se le cose cambianoE… quella sensazione di frattura a me capita di averla anche in altre ore, a volte anche al mattino all\’alba ad esempio, perchè le giornate si continuano una nell\’altra ed io mi interrogo spesso, non solo all\’imbrunire

  7. Domenico ha detto:

    E\’ difficile far finta di niente quando addoso abbiamo ancora i segni delle ferite.Si può provare a dimenticare chi ci ha lasciato il segno, ma non tutto il resto.Ps. chi è l\’amico lim di cui parlate tu e Bet?

  8. lomasi ha detto:

    Domenico è difficile dimenticare le ferite ed anche i sorrisi.Io non voglio … non voglio… è questo il punto.E chi non ha capito che tengo con me il buono e il cattivo… non ha capito me.L\’amico Lim… ma che curioso… Limpido … il suo space si chiama PURA_VITA, credo che abile come sei lo saprai trovare da te , in caso fa\’ un fischio…

  9. lady ha detto:

    …..tornatabuon inizio…..

  10. bisbetica ha detto:

    ma te ce lo vedi Neo lì con Lim? eheheheops… forse si :-DDD

  11. lomasi ha detto:

    Io in effetti non ce lo vedo… ma …. credo che Neo sia una "bronsa querta"… 😀 e non è l\’unico :DDD

  12. Domenico ha detto:

    Vabbè dai ho capito, mi avete incuriosito, mo sniffo un po matrix e vediamo chi è questo caro amico di cui parlate…..Poi a proposito del tuo dialetto "tizzone ancora accesso, sotto le ceneri raffreddate", si forse hai ragione, ma anche tu non scherzi secondo me sotto sotto….

  13. lomasi ha detto:

    :DDDDè quel che mi ha detto una mia amica ieri…:-)

  14. lomasi ha detto:

    e oggi in effetti mi sento esattamente così… :-)sarà la biancheria? 😀

  15. ivan ha detto:

    Se svanisce o si perde una cosa brutta non è poi così male! Le cose che sono tenaci a morire e si rifiutano di svanire talvolta impediscono a cose nuove e più belle di nascere.

  16. lomasi ha detto:

    Non l\’avevo guardata da questa prospettiva…Mi hai commossaoh……………….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...