Devo fare esercizio di gioia.

Trovare ogni giorno qualcosa che mi dia gioia e fare quella cosa.

Qualcosa per me, che mi muova dentro.

Pensandoci non sono molte le cose che mi danno gioia e che posso fare.

Cominciare però fa effetto.

Prendere del tempo per me, senza poi sentirmi in colpa, senza affannarmi perché ho lasciato indietro qualcosa.

Doverne rendere conto mi spinge. Mi spinge a valutare meglio cosa mi dà gioia e mi spinge a fare, a vincere la pigrizia.
L’effetto è che le energie si muovono. Ci sono dei ritorni.
E mi arrabbio meno, mi lascio scivolare addosso le cose negative. Le allontano, addirittura.
E vinco.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...