a volte ritornano

Il Matto si rifà vivo con frasi ad effetto.

Ci sono abituata e in genere so come prenderle. Ma in questa settimana in cui mi sale il crimine ogni momento… provo forse un gusto perverso a farmi male.

Quindi do’ corda, ma in pochi messaggi mi trovo a cozzare inesorabilmente col suo bipolarismo sentimentale e non solo.

“sei un bastardo, egoista, vigliacco”

“stai un attimo esagerando con le offese. Sei così acida che non cogli i segnali”

“finchè tu mi tormenti, sapendo di farlo, io ti offendo. Li conosco i tuoi segnali, ma l’unico che coglierei è se tu mollassi lei. Finchè stai con lei non voglio sapere nulla di te, dei tuoi sogni, desideri ed attacchi neuronali, vaffanculo”

(la conversazione è stata un po’ più articolata, ma le parole usate, in ordine sparso, sono state queste).

Dopo questo una pensa che ci possa essere un po’ di silenzio, se non proprio pace.

Oggi invece: “dimenticavo: sei petalosa”

Come sono stanca…

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

29 risposte a a volte ritornano

  1. intorno ha detto:

    Devi invertire la polarità così smetti di attirare certi soggetti 🙂

  2. annikalorenzi ha detto:

    eh no…non rispondere…ti fai solo molto male

  3. yaxara ha detto:

    Vorrei chiedere quale sia il suo problema ma è evidente che sono parecchi…

  4. Gintoki ha detto:

    Io, in linee generali, di fronte a situazioni (leggasi persone) che mi tediano, darei corda. Affinché ci si appendano.

  5. Volevolaprinz ha detto:

    Cioè tu dai corda a uno che sta con un’altra?

  6. romolo giacani ha detto:

    Certo che petalosa farebbe salire il veleno anche ad una santa!

  7. Fedifrago ® ha detto:

    Caso a: voleva scrivere permalosa, ma il correttore si è intromesso
    Caso b: intendeva dire che fai peti (e petosa suonava male)

    …..tanto per riderci un po’ 😁

  8. laTigli ha detto:

    Quindi io che tanto desidero rivedere il bipolare che ha mandato a puttane la mia estate son proprio scema…
    (lui non diagnosticato ma la sorella sì)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...