bilancio di inizio anno

Ho ripreso solo in parte i chili persi prima di natale. E’ un buon inizio di settimana.

Sono riuscita a rifiutare sorridendo tutti gli inviti per passare la fine anno con qualcuno. Sembra sia una malattia grave volere stare da soli. A me pesano certe domeniche da sola, ma non l’ultimo dell’anno, che il caos mi deprime.

Sancho è rimasto accanto a me, facendo le fusa per parecchio tempo. Non fa quasi mai le fusa ad un umano. Altro che cenoni!

Per le feste si rifan vivi quasi tutti (i matti). Sono stata cortese, ma sono anche riuscita a vincermi, come mi era stato consigliato tempo fa.

Stamattina (ma anche ieri) c’era una brinata compatta che sembrava neve. Fa un freddo compatibile con gennaio, finalmente. Ma… (potrebbe mancare un ma?) stanno facendo manutenzione all’impianto di areazione del laboratorio. Il che comporta un meraviglioso silenzio, che sembra quasi innaturale, ora che sono abituata al rumore costante, e un freddo becco! Domani porto il termometro. In ogni caso ho le gambe fredde nonostante le calze 50 denari… considerando che la divisa è in cotone, vi lascio immaginare la temperatura del resto del corpo…

Ho riposato parecchio, dormito parecchio, passato tanto tempo con gli amici e fatto poco altro. Ripartire mi pesa un po’, ma ho un umore molto migliore di quello che avevo dieci giorni fa.

Devo trovare il tempo per andare al MuSMe prima dell’8.

Siamo tutti frangibili: bella considerazione in chiusura di un film che mi è piaciuto. Grande verità, che dovremmo tenere presente. Forse sarà questo il mio mantra per un po’: ricordare che me la cavo, ma non sono d’acciaio, farlo presente a tutti, e considerare le fragilità degli altri prima del resto.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

15 risposte a bilancio di inizio anno

  1. intorno ha detto:

    credevi di essere d’acciaio? buon inizio e metti le mutande pesanti (per il lavoro)

  2. yaxara ha detto:

    Beh, si dice che conservarsi al fresco mantiene giovani!

  3. annikalorenzi ha detto:

    quella frase l’ho ripresa anch’io! il film l’ho rivisto e mi ha fatto infinita malinconia ma è molto carino…
    buon inizio anno…anche a me il caos deprime un pò

  4. Dave Brick Pinza ha detto:

    Lo scorso Natale ero riuscito a perdere 10 chili…. ad oggi ne ho ripresi 7… mò dieta!
    A Capodanno sarei rimasto anch’io volentieri a casa, il prosimo dovranno spararmi per farmi uscire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...