Questo è per Annika (mettilo nella collezione)

Soggetto numero 1:”preferisco essere chiaro, perchè sono sensibile e non voglio che nessuno ci stia male: io voglio una storia di sesso, non mi innamoro.”

Bene. Chiaro. Io scelgo se mi sta bene o no.

Il problema è che è talmente sensibile che sesso non ne fa. Si chiacchiera, ci si coccola, si passa il tempo insieme.

Però non troppo spesso e non troppo a lungo, che è troppo da morosi.

Soggetto numero 2:”ho bisogno di una donna”

“e per farci cosa?”

“coccole. Stare nudi ed abbracciati”

“solo questo?”

“certo. Per il sesso bisogna essere innamorati. E questo avviene col tempo, se avviene”

Un romantico. Un uomo d’altri tempi.

Naturalmente ambedue i soggetti pretendono un rapporto assolutamente esclusivo (ovvero il semplice fatto che io abbia amici maschi li infastidisce), ma non sono disposti a prendersi alcun impegno.

In altre parole, secondo loro, io altro non ho da pensare che attenderli pazientemente, fino a quando non hanno di meglio da fare.

Per accoglierli, ascoltarli, coccolarli, capirli, consolarli…

Credo di essere assolutamente troppo grezza, egoista, antica (o forse troppo moderna) per queste sublimazioni…

La mia idea di uomo è un filino diversa!

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Questo è per Annika (mettilo nella collezione)

  1. yaxara ha detto:

    Ma che razza di casi umani si trovano in giro?!

  2. intorno ha detto:

    dovrebbero pagare per il supporto psicologico, la pazienza e il tempo. Altro che psicologa!

  3. annikalorenzi ha detto:

    ricevuto! collezione ampliata! ( io non sono sulla piazza da un bel po’…so quello che mi raccontano…prendo nota)

  4. pinarosas ha detto:

    Una cosa almeno è chiara: hanno problemi con il sesso, tutti e due.

  5. laTigli ha detto:

    …e cheppalleperò…
    io, dopo la disfatta con IL gentiluomo dell’anno scorso, ho rinunciato.
    o meglio ho deciso: non se ne fa niente se prima non fai niente per me.
    quindi: prima uscita –> vieni a prendermi sotto casa (anche se io abito in culo ai lupi), usciamo, mi riaccompagni e GARBATAMENTE mi saluti.
    seconda uscita: idem.
    terza uscita: possiamo iniziare a fare valutazioni. se pianti dei paletti CIAO.
    Morale della favola?, l’ultima volta sono uscita con IL gentiluomo, inizio giugno 2016
    😀

  6. spicciola ha detto:

    Strega! Eccoti e con quali storie! Potrei aggiungerti le mie, che purtroppo confermerebbero il tremendo sospetto che in circolazione non siano rimasti molti uomini. Nel senso che tanti li vedi, ma in realtà non credo arrivino all’età emotiva al di sopra dei 13 anni! Comunque potrei aggiungere la variante “quando sto con te sto benissimo” (che significa che quando non sta con me si sente malissimo al pensiero tremebondo di stare benissimo quando sta con me, quindi esce, chatta, frequenta e bacia a caso manciate di altre donne, tanto per poter andare a dormire dicendosi che non è in una relazione!

    • altrirespiri ha detto:

      Spiccioletta!!
      Io veramente mi sa che ho trovato uno dei rarissimi uomini ancora in circolazione. E lui stesso mi ha detto “secondo me tu hai incontrato gente di poco conto”.

      • spicciola ha detto:

        Ma che fantastica notizia!!! Sono super felice per te! Te lo meriti proprio! E poi dà speranza: qualcuno esiste ancora!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...