sempre la solita minestra

Sto lavorando tanto.

Ma proprio tanto.

E perlopiù da sola, che la collega è molto spesso in ferie (e quando c’è… vabbè non infieriamo)

Lunedì mattina, chiama una paziente per un appuntamento:”signora ha l’impegnativa sbagliata, deve rifarla e richiamare”

“ma farò di nuovo tutta questa fatica per parlare con voi?”

“fatica? Signora le ho risposto al primo squillo, non capisco…”

“io sabato ho chiamato tutta la mattina e non avete mai risposto!”

“magari perchè il sabato l’ambulatorio è chiuso? Sa com’è signora… non vivo qua dentro!”

e se sono stata scortese… AMEN

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a sempre la solita minestra

  1. yaxara ha detto:

    “Guardare gli orari”, questa pratica sconosciuta…

  2. giomag59 ha detto:

    Non potreste fare come i barbieri, aperti al sabato e chiusi al lunedì? Sarebbe utile, secondo me.

  3. annikalorenzi ha detto:

    ma amen al cubo direi

  4. pinarosas ha detto:

    Ma non si potrebbe abolire il lavoro e vivere tutti di rendita? 😀

  5. fracatz ha detto:

    che strano paese il nostro, ci sono attività che ogni giorno chiudono per mancanza di clienti ed attività che di clienti ne hanno troppi

  6. fracatz ha detto:

    ancora a lavorare, allora cerca anche di riguardarti la salute e tante buone cose per le incombenti festività,
    pace e bene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...